• DATA DI PUBBLICAZIONE /2005
  • EDIZIONI /FOX BAND

Raffaele Scoccia in arte The Coach inizia la sua carriera di musicista già all’età di undici anni. A sedici incontra Luis Bacalov che intravede le sue potenzialità creative e decide di avvicinarlo agli studi di pianoforte classico e armonia classica, diventando il suo maestro per quasi quattro anni. Nel 2004 incontra il produttore Rolando D’Angeli, con il quale instaura un sodalizio artistico. Con il singolo “Never understand”, più il bonus track “Sunrise”, entrambi contenuti nell’album da lui già realizzato fra il 2001 e il 2003 con produzione artistica di Giovanni Bacalov (ma da ultimare), The Coach riesce a fondere magicamente il suo animo rock, con lo spiccato senso del groove e la pura melodia, suonata dalle note del pianoforte, espressione dell’altra metà del suo io artistico profondamente radicata nel suo istinto musicale.

The Coach riesce a trovare la sua espressione migliore nelle esibizioni live e i suoi spettacoli creano atmosfere magiche e coinvolgenti.

Il suo primo album è “Out of Bounds” uscito nella primavera 2005, seguito dal singolo “Rush Down”.